simone negri ritratto

Simone Negri

Simone Negri nasce a Milano nel 1970. Si diploma all’Istituto Statale d’Arte di Castelmassa (RO) e di seguito approfondisce la propria ricerca nel campo della ceramica artistica frequentando laboratori e seguendo numerosi seminari. Sviluppa il proprio interesse per i processi creativi in cui è l’interazione attiva con l’elemento fuoco a contribuire in modo determinante al risultato estetico-espressivo attraverso una personale rivisitazione delle tecniche d’affumicamento con cottura a segatura.
Dal 1998 inizia ad esporre le proprie opere in spazi pubblici e gallerie d’arte. Il suo lavoro ottiene notorietà nel panorama italiano della ceramica d’autore grazie ai riconoscimenti ricevuti in prestigiose manifestazioni, tra cui il primo premio vinto alla VI Rassegna Internazionale Albissola Città d’Arte e Ceramica nel 2008 ad Albissola Marina (SV) e il primo premio vinto al IV Concorso Nazionale di Ceramica a Cornaredo (MI) nel 2010. Negli ultimi anni ha dato inizio a nuove ricerche, con l’impiego di altri materiali quali le resine acriliche, e nel campo della ceramica, con cotture ad alta temperatura. La Galleria Nobili ospita la sua bipersonale 移ろい UTSUROI. Un continuo cambiamento con Mitsukuni Takimoto nell’autunno del 2019.
Vive e lavora ad Erbusco in provincia di Brescia.